Come pulire gli infissi in PVC

pulire-infissi-1.jpg

Se la pulizia dei serramenti in PVC vi spaventa, potete stare tranquilli. Questo materiale è molto semplice da pulire e la sua manutenzione è pressoché nulla rispetto, ad esempio, a quelli in legno. Un accorgimento necessario è tuttavia la rimozione della polvere in eccesso con l’impiego di un panno morbido antistatico. Ma passiamo ora nel dettaglio a come fare.

Alcuni consigli su come pulire gli infissi in PVC  

Il primo suggerimento su come pulire gli infissi in PVC è senza dubbio evitare i detergenti aggressivi tra cui la trielina oppure quelli che contengono acidi. Per donare loro nuova freschezza sarà sufficiente usare i comuni detergenti. La pulizia dei serramenti in PVC può essere effettuata con una miscela composta da 4 parti di acqua tiepida e 1 di aceto, acqua calda con una goccia di detergente lavapiatti, sgrassatore delicato privo di acidi e acqua tiepida e detergente neutro. Si suggerisce di farlo bimestralmente, più di frequente nel periodo invernale. In questo momento dell’anno, infatti, sugli infissi si depositano residui maggiori a causa dell’inquinamento di caldaie e camini. Questi consigli valgono per tutti i serramenti in PVC, anche quelli in pellicola in tinta unita e lucida e gli infissi in PVC effetto metallo. Ci sono tuttavia due tipologie che necessitano di un’attenzione maggiore. Vediamo quali sono.  

Come pulire gli infissi in PVC bianco 

Per pulire gli infissi in PVC bianco occorre effettuare un lavoro più accurato. Una volta passati i serramenti con un panno inumidito con la miscela sopra citata, si possono risciacquare con uno straccio o una spugna bagnati con acqua. Infine si consiglia di asciugarli con un panno asciutto. Pulire gli infissi in PVC bianco presenta però un’insidia: c’è il rischio che con il tempo appaia un leggero ingiallimento. Per contrastare questo problema si può usare direttamente del carbonato disciolto in molta acqua, da passare sulla superficie da lavare con un panno bianco e delicato.  

Come pulire gli infissi in pvc effetto legno 

Sarebbe invece opportuno, per pulire gli infissi in PVC effetto legno, evitare di usare detergenti, a meno che non ci sia veramente dello sporco ostinato. In questo caso si può fare un’eccezione, ma è sempre bene impiegarne una quantità minima. Per mantenere inalterato il colore e non far sì che si sfogli o si sfaldi, è perfetto GEALAN-acrylcolor®. Funziona anche da strato protettivo contro le intemperie, gli agenti atmosferici ed i graffi. In più è molto facile da lavare e da mantenere nel tempo. 

114-apple-touch-icon

GEALAN Italia

15/12/2023

Siete alla ricerca di un serramentista vicino a casa vostra?

Usate la nostra ricerca dei produttori.

Avete ancora delle domande?

Contattateci.

GEALAN ACADEMY

La GEALAN ACADEMY offre seminari orientati al mercato su temi quali il diritto edilizio, la vendita e la tecnologia delle finestre.

Non perdetevi nessuna notizia!

Voglio ricevere le newsletter (circa due volte al mese) con le "realizzazioni del mese" tramite Email - è gratuito e revocabile in qualsiasi momento.

Gealan

GEALAN Fenster-Systeme GmbH è uno dei principali produttori europei di profili in PVC per porte e finestre.

©2024 GEALAN Fenster-Systeme GmbH
Rassegna stampa e news